05/09/2016

Primo giorno di attacco. Ovviamente per non farci mancare nulla è anche il primo giorno di ciclo.

Peso: 103.9

Colazione: 1/6 di torta di moro (ricetta nei commenti),  1 yogurt bianco magro aromatizzato all’anguria e dolcificato, 1 tisana drenante

Spuntino:  fiocchi di latte vitasnella, 1 caffè lungo dolcificato

Pranzo: 1 scatoletta di filetto di salmone al naturale

Spuntino: 2 surimi, 1 panino dukan (ricetta nei commenti, ma a me non è piaciuto per niente e non lo mangerò mai più!)

Cena: 1 piattone di tagliatelle di konjac condito con salmone affumicato cotto in un trito di scalogno soffritto in acqua e Philadelphia balance che a donato cremosità al piatto, 1 caffè dolcificato

Ecco qui.  L’unico momento di crisi in cui ho avuto famissima è stato il pomeriggio, ma questo perché stavo preparando sti paninetti e non volevo fare merenda finché non fossero pronti.

Per il resto devo dire che affrontare la pasta di konjac non è stato terribile, anzi la trovo una valida alternativa!

Non ho purtroppo avuto tempo per l’attività fisica, spero di farcela nel secondo giorno. Ho comunque rinunciato all’ascensore e mi sono fatta le scale al lavoro, anche se lavoro all’ultimo piano.

05/09/2016ultima modifica: 2016-09-06T10:06:07+02:00da loor-p
Reposta per primo quest’articolo

Commenti (2)

  1. loor-p (Autore Post)

    TORTA DI MORO
    ATTACCO
    3 uova
    9 cm crusca di avena
    3 cm crusca di grano
    2 yogurt bianchi 0.1
    2 cm tic
    vanillina
    mezza bustina lievito vanigliato per dolci
    aroma a piacere

    mescolare le crusche (NON MACINARLE E NEMMENO SETACCIARLE, MI RACCOMANDO) con lievito e mettere da parte, sbattere albumi a neve con pizzico di sale, aggiungo 2 cucch di dolcificante e monto ancora, metto i tuorli e monto, poi aggiungo yogurt e monto ancora, da fine metto le crusche con lievito e aroma .
    Cuocere 30min a 180 gradi (prova stecchino).

  2. loor-p (Autore Post)

    pane Dukan

    Ingredienti:

    3 uova
    3 cucchiai di yogurt bianco (o di formaggio fresco)
    1/2 cucchiaino di lievito in polvere
    1 pizzico di stevia
    Come procedere:

    Per prima cosa separare gli albumi dai tuorli. Nella ciotola con i tuorli, unire lo yogurt e il pizzico di stevia e mescolare bene tutti gli ingredienti.
    Aggiungere il lievito in polvere agli albumi e montare questi ultimi a neve.
    Con delicatezza, unire nella stessa ciotola i due composti. Mescolare bene.
    Aiutandovi con un cucchiaio, date alla massa così ottenuta la forma di una foccaccina e procedete fino a riempire una teglia da forno.
    Infornate adesso a 150 gradi per 20-25 minuti. Sfornate e… voilà! Piccoli panini leggerissimi e pronti per essere farciti nella maniera che più vi piace.

Lascia un commento